logo

facebook
gplus
youtube
© 2010 "Associazione di Promozione Sociale Pagliacci Clandestini" Tutti i diritti riservati - CF: 92069850805

facebook
gplus
youtube
13/06/2015, 10:33





 



Sono passati circa 8 mesi da quando sto viaggiando con voi, amici. ... Ho tante ... tantissime immagini che si rincorrono nella mia mente ...Dalle risate e lacrime durante il corso ... mentre il nostro Santo ci formava ... alla nascita dei nostri super eroi (Zetaaaa) ... alle notti del buskers ... con i bambini seduti per terra incantati e sognanti ... e poi .. "who is the boss???" "... il clown è onesto !!!" ... a Merry ... con l’esasperazione dei silenzi e della percezione: "Guardaci ... Non recitare ... Bra-vvvo!!!" "Dio quando ti creò ... pensò te e alla tua camminata !!!" "Guardaci ...!!!"... E poi ... al primo giorno in pediatria ... e a quell’adrenalina mista di paura ... energia ... ed ignoto !!! ... la mamma sul letto che balla come Tony Manero mentre il piccolino vestito da clown ci assisteva ... alla mia defaillance coperta dalla mia compagna di turno .... alla mamma che ci chiede quando saremmo ritornati ... alla corsa nel corridoio con la bimba, tenendola per la mano mentre rideva ... "Tu ... hai fatto ridere mia figlia ... è la prima volta che succede qui !!!!" ... Al vedere e sentire la tenerezza ed energia che ognuno dei miei compagni di turno ci mette ...Due giorni fa ... è iniziata una nuova avventura con i volontari ail ...Non vi nascondo che avevo una gran paura ... ma la voglia era ancora più forte ... e l’adrenalina a mille ...Quando ci siamo vestiti da clown ... bhè ... loro hanno preso il sopravvento ...C’era "IL PERCHE’" ... c’era Cirilla (la fantastica) e Duchessa (dal grand ducato di Kant !!!) ... il nostro vestito e la nostra maschera ... i volontari ail ... c’eravate tutti voi con i vostri incoraggiamenti ...Poi ... le emozioni ... forti...La debolezza fisica viene investita per quegli attimi dal sorriso ... bellissimo, travolgente ... forse inaspettato.Ti fa fermare e tenere il tempo anche ... se hai poche forze ... o ti fa cantare "Gondola... gongolaaaaa...gondolaaaaaa" ...Ti fa sognare !!!Poi ... il reparto trapianti ...L’accesso scuro che introduceva alle stanze ... non mi faceva presagire che da li a poco ... avrei vissuto l’esperienza , fin qui, più intensa, da pagliaccio clandestino ... Mentre scorrevamo il corridoio con le tapparelle abbassate di chi non può o non vuole ... con Cirilla ci siamo fermati davanti ad un’emozione ... abbiamo improvvisato una gara fra di noi ... e chi ci guardava ... giocava con noi ... e quel silenzio, quell’intenzione, quella forza, quegli occhi ... erano poesia !!!
Angelo / Sbadatello Ciccio


1