logo

facebook
gplus
youtube
© 2010 "Associazione di Promozione Sociale Pagliacci Clandestini" Tutti i diritti riservati - CF: 92069850805

facebook
gplus
youtube
16/06/2015, 12:27





 



Ho scritto diverse volte le mie impressioni, sensazioni ed emozioni durante il Laboratorio, ma non pensavo arrivasse così in fretta il momento di scrivere quelle del primo giorno in Pediatria! Già, la tanto attesa e "temuta" pediatria. E’ andata bene, o meglio bene rispetto a quello che pensavo, e rispetto a come mi sentivo la sera prima e poco prima di entrare, quando in preda al panico ero davvero sul punto di tornarmene a casa convinta di non poter fare niente di buono. Per mia fortuna non è stato così, anche se già dal primo giorno mi sono ritrovata davanti ad una situazione difficile, triste,.. quella di un padre, al capezzale della figlia non vedente e in gravi condizioni di salute, che si è avvicinato a noi con aria sofferente e con la voglia di parlare, di raccontarci quello che stava vivendo e cosa fosse successo..E li la parte più difficile, mantenere il "distacco" rimanere comunque Vita, portare avanti l’obiettivo dei pagliacci, quando avrei voluto solo abbracciare quel padre e mettermi a piangere con lui. Ma cel’ ho fatta, grazie soprattutto a Chichi, che è tanto piccola quanto forte, in tutti i sensi. Ed ecco che nella valigia di Vita entra un altra grande emozione, una altro modo di affrontare la sofferenza, col metodo dei pagliacci, che poi ti si rivela utile ed efficace nella vita di ogni giorno. Semplicemente GRAZIE


1